Presidenza

Foto Fiorentino
Dott. Luigi Fiorentino

presidenza@centrodorso.it

Luigi Fiorentino è nato a Paternopoli (AV) il 9 ottobre 1959 e risiede a Roma.

Si è laureato in giurisprudenza (110 e lode/110) ed ha conseguito il Diploma (corso biennale) di perfezionamento in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione (90/90) presso l’Università degli Studi di Napoli.

È Vice Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Governo Gentiloni) del 16 dicembre 2016.

È stato Vice Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Governo Renzi) del 6 agosto 2015.

È stato Capo di Gabinetto per gli Affari Regionali e le Autonomie dal 30 gennaio 2015 all’assunzione dell’incarico di Vice Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

È stato Capo di Gabinetto del Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Dott.ssa Maria Carmela Lanzetta, dal 4 marzo 2014 al 29 gennaio 2015.

È stato Capo di Gabinetto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, On. Prof.ssa Maria Chiara Carrozza, dal 29 Aprile 2013 al 21 febbraio 2014.

È stato Capo di Gabinetto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Prof. Francesco Profumo, dal 7 dicembre 2011 ad aprile 2013.

È stato Segretario Generale dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dal 1° agosto 2007 al 6 dicembre 2011.

È stato Capo di Gabinetto dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dal 10 marzo 2005 al 31 luglio 2007.

È stato Capo del Dipartimento per le risorse umane e strumentali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 15 giugno 2004 al 9 marzo 2005.
Dal 1° ottobre 2002 al 14 giugno 2004 è stato Capo del Dipartimento per le risorse strumentali; dal 1° giugno al 14 giugno 2004 è stato anche reggente del Dipartimento per le risorse umane e l’organizzazione.

È stato Direttore del Servizio centrale per gli affari generali, la qualità dei processi e dell’organizzazione del Ministero dell’economia e delle finanze dal 5 novembre 1998 al 30 Settembre 2002.

Dal 20 dicembre 1998 al 25 Aprile 2000 è stato anche vice Capo di Gabinetto dei Ministri del tesoro, del bilancio e della programmazione economica Ciampi e Amato.

Dal 1° agosto 2000 è stato anche Provveditore generale dello Stato fino all’entrata in vigore del Decreto del Presidente della Repubblica del 22 marzo 2001, che ha soppresso il Servizio Centrale del Provveditorato generale dello Stato e ha disposto l’assorbimento delle relative competenze da parte del Servizio Centrale per gli affari generali e la qualità dei processi e dell’organizzazione.

È stato (1° novembre – 23 dicembre 2003) Jemolo Fellow