Fondi e Donazioni Biblioteca

Il patrimonio librario ammonta a circa 50.000 volumi. Il nucleo centrale, costituito dal lascito di Guido Dorso, è stato completato e arricchito da altre donazioni e da consistenti acquisizioni. Il materiale è suddiviso in 7 sezioni nazionali, 3 sezioni continentali ed alcune sezioni speciali.

Fondo Guido Dorso

Nucleo fondativo della Biblioteca del Centro Dorso, comprende una consistente sezione di testi di diritto, opere storiche, politiche, filosofiche ed economiche, che rivelano gli interessi assai ampi del grande meridionalista avellinese

Fondazione Feltrinelli

Circa 30.000 volumi, tutti rientranti nel campo specifico della ricerca storica, specialmente di età contemporanea, una vera e propria biblioteca specializzata di dimensioni ragguardevoli

Fondo Muscetta

Una preziosa eredità che permette di approfondire la conoscenza dell’uomo, il percorso del critico e dei suoi studi, i temi e gli autori ai quali Muscetta ha dedicato la sua instancabile attività. Una delle sale della Biblioteca è intitolata al grande critico avellinese

Fondo de Caprariis

Comprende circa 1.000 volumi riguardanti il pensiero filosofico e politico moderno e contemporaneo e rispecchia gli interessi dello studioso di Toqueville, di Guicciardini, di Machiavelli

Fondo Sellino

Circa 2.000 volumi, relativi alla storia politica e culturale italiana nonché un ricco repertorio di fonti sul movimento operaio nazionale e internazionale. Comprende anche un archivio fotografico di oltre 10.000 immagini

Fondo Biondi

Il fondo è costituito da circa 6.000 volumi. Sono presenti opere riguardanti la storia sociale, politica e culturale italiana, classici della letteratura italiana ed europea insieme a testi di storia dell’arte e di storia della musica