Descrizione progetto

Annali 2000-2002

NELLE PROVINCE DELL’IMPERO

Colloquio internazionale in occasione del Bicentenario della nascita di Victor Hugo

Atti del convegno tenutosi ad Avellino, 10-13 aprile 2002

A cura di Luigi Mascilli Migliorini

Prefazione Antonio Maccanico

Luigi Mascilli Migliorini

Un impero e le sue province

La Nazione

Gilles Pécout

Victor Hugo et le Risorgimento, de Pie IX à Garibaldi

Eugenio Di Rienzo

Impero, imperialismo e nascita della nazione nell’Italia napoleonica

Francesco Barra

All’alba del Decennio francese. L’esperienza della rivoluzione del 1799 nelle “Notes sur le Royaume de Naples” per Napoleone di Jean-Esprit Bonnet (1806)

Renata De Lorenzo

Il “partito italiano”: funzionari francesi e napoletani al servizio nel Decennio napoleonico

Élites e circolazione imperiale delle élites

Gian Paolo Romagnani

La classe dirigente piemontese ed i suoi protagonisti dai primi governi provvisori all’Impero napoleonico (1798-1814)

Zeffiro Ciuffoletti

La classe dirigente toscana

Francesco Mastroberti

Mimetismo o conversione? Pierre Joseph Briot da giacobino a funzionario napoleonico

Luigi Di Stadio

Dauchy amministratore generale della Toscana

Alfredo Buccaro

Da “pensionnaire” ad architetto di Murat: Stefano Gasse e le istituzioni del Decennio francese

Piero Crociani

La Legione Corsa nel Regno di Napoli (1806-1814)

Territorio, infrastrutture, sviluppo

Massimo Quaini

La “grande nazione” degli ingegneri geografi napoleonici. Un’introduzione allo studio dell’”Atlas Napoleon” di Jean Louis Soulavie

Aldo Di Biasio

La strada napoletana

Daniela Ciccolella

Nuove periferie in età rivoluzionaria e napoleonica: le province della seta nel Mezzogiorno continentale

Roberto Parisi

Il litorale napoletano da Pozzuoli a Castellammare di Stabia. Prospettive di sviluppo e trasformazioni urbane nel Decennio francese

Gregorio E. Rubino

Il villaggio industriale di Mongiana in una “Memoria” amministrativa del Decennio (1813)

Maria Sirago

Gli eredi di Francesco Caracciolo: la Marina del Mezzogiorno napoleonico

Le città del Mezzogiorno

Paolo Mascilli Migliorini

Avellino in età napoleonica

Giovanni Brancaccio

Le città abruzzesi nell’età napoleonica: Lanciano

Antonio Lerra

Le città del Mezzogiorno: gerarchie amministrative e trasformazioni urbane. La Basilicata: le città di Matera e di Potenza

Giuseppe Foscari

La stagione della prudenza. Salerno nel Decennio francese

Mario Spedicato

Il declino di una città aristocratica: Lecce tra XVIII e XIX secolo

Giuseppe Poli

Le città di Terra di Bari tra Settecento e prima metà dell’Ottocento

Città francesi nell’Europa napoleonica: elementi di comparazione

Francis Pomponi

Ajaccio ville impériale

Amedeo Lepore

Cadice e le aquile francesi: economia e assetto urbano di un città al confine tra due mondi durante l’età napoleonica

Luisa Rossi

La Spezia: l’utopia urbanistica del prefetto napoleonico Gilbert Chabrol de Volvic

Francesco Mineccia

Le commissioni francesi di scienze ed arti in Toscana (1796-1814): il caso di Fiesole

Indice dei nomi